Thermos da 250 ml: ideale per un uso personale

thermos da 250 mlStanco di dover pagare troppo solo per una bottiglietta d’acqua?
Quando si è in vacanza in estate sembra che i rivenditori giochino a chi fa i prezzi più alti. E in tutto questo gioco chi ci rimette siamo noi turisti. Costretti a pagare cifre fin troppo elevate per una semplice bottiglietta che al supermercato costerebbe meno della metà.
Non sarebbe più economico portare una bottiglietta d’acqua sempre con sé?
“Sì, ma poi dopo un po’ non sarebbe più fresca”.
No, se si inserisce la bevanda in un thermos. Qualsiasi sia la bibita i contenitori termici riescono a mantenerla fredda o calda anche per tutta la giornata (dipende ovviamente dalla capacità isolante del prodotto).
E se ne vorresti uno per uso personale non possiamo che consigliare i thermos da 250 ml.

 

Così come non possiamo non consigliarti i 3 migliori thermos da 250 ml in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Scopri le offerte in basso.

 

Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018 14:57

 

Thermos 250 ml: quale materiale scegliere?

In commercio è possibile trovare thermos da 250 ml realizzati in materiali diversi, di certo però ci sentiamo di consigliare i contenitori termici realizzati in acciaio inossidabile.
Perché?
Perché offrono vantaggi che i thermos in vetro e in plastica non danno.
Quali sono questi vantaggi?
In caso di caduta accidentale i thermos in acciaio non subiscono alcun danno (a parte qualche scheggiatura). I contenitori in vetro invece si romperebbero e diventerebbero pericolosi. Infatti se si hanno dei bambini piccoli e il contenitore cade in casa, bisogna affrettarsi a pulire tutto prima che il piccolo possa farsi del male. Maggior resistenza hanno i modelli in plastica se non fosse che le scheggiature che si possano formare in seguito ad una caduta possano portare all’annidamento dei germi, che così entrerebbero in contatto con la bevanda.
Sei già interessato all’acquisto di un thermos da 250 ml?
Allora ti invitiamo a cliccare qui, così potrai scoprire tutti i contenitori termici disponibili in commercio.

 

Contenitore termico da 250 ml: le caratteristiche da attenzionare!

Nella scelta di un thermos da 250 ml bisogna anche prendere in considerazione alcune specifiche caratteristiche, tra cui la capacità isolante.
Cosa si intende per capacità isolante?
Ovvero la capacità del thermos di mantenere fredda o calda una bevanda. Quindi se necessiti di una freschezza duratura per almeno sei ore, opta solo per i modelli in grado di garantire una tale durata di freschezza.
Vuoi evitare il disturbo di dover portare con te un bicchiere?
In questi casi si hanno a disposizione ben due soluzioni: o optare per una borraccia termica (bevi direttamente dalla bottiglia) oppure acquistare un thermos dotato di tappo bicchiere. In quest’ultimo caso il tappo quindi svolge due funzioni, non solo quella di coperchio ma anche quella di bicchiere.
Vuoi evitare di dover utilizzare il thermos da 250 ml con due mani?
Se non opti per la borraccia termica, allora per usufruire di questo vantaggio devi scegliere i thermos dotati del sistema Quickstop.
In cosa consiste il sistema Quickstop?
Premi un pulsante e la bevanda verrà versata direttamente senza il bisogno di dover togliere il tappo. Quindi questo innovativo sistema garantisce immediatezza di utilizzo.

Search